Archivio storico di Ponte Tresa
HomepageE-mailStampa la pagina
Presentazione | Archivio fotografico | Archivio dei documenti | Archivio della biblioteca | Contatti
Ricerca:
Libri
81 Stabio XX secolo tra realtà e ricordi
Piccola raccolta di fotografie di Stabio nel 20mo secolo.

Banca Raiffeisen Stabio | Tipografia Offset, Stabio | 2001
82 Ticino medioevale
Nell'arco millenario del Medioevo si possono individuare le radici della formazione del Ticino come unità culturale e politica, che si distingue da quella dei territori circostanti, con i quali ha mantenuto naturali, continui e stretti rapporti. Questo libro ha lo scopo di aiutare a comprendere l'originale vicenda storico-formativa di una terra d'anima genuinamente lombarda e di sentimento politico robustamente svizzero.

Giulio Vismara, Adriano Cavanna e Paola Vismara | Armando Dadò, Locarno | 1990
83 Il Ticino della transizione 1889-1922
"I decenni a cavallo del 1900 hanno conosciuto delle profonde trasformazioni economiche e sociali; numerosi studi ne hanno evidenziato gli aspetti più importanti. Sono stati invece completamente trascurati i mutamenti intervenuti nel sistema politico, nei comportamenti elettorali, nei processi di gestione del potere; stranamente, poichè le basi politiche del Ticino contemporaneo si sono strutturate in quel momento: proporzionalismo, multipartitismo e consociativismo." (dalla Premessa dell'Autore).

Andrea Ghiringhelli | Armando Dadò, Locarno | 1988
84 Ticino ducale
Un ritratto vivo e affascinante delineato dal fitto carteggio tra il duca e i suoi ufficiali feudatari, da missive di castellani, podestà, commissari, da suppliche di sudditi, da capitolati sottoscritti dal principe con le comunità locali, da ordini, concessioni e trattati con le potenze straniere. Più ancora: un contributo decisivo alla conoscenza dell'amministrazione ducale nell'area alpina e dei rapporti con gli Sforza e la Confederazione svizzera in un momento cruciale per il destino delle terre ticinesi.

Stato del Cantone Ticino | Casagrande, Bellinzona | 1993
85 Il codice paleografico della pesca e delle peschiere nel fiume Tresa e nello stretto di Lavena Vol.1
Il volume da me pubblicato, il primo dell’Archivio Storico di Ponte Tresa, presentava il Codice Botta in tutte le sue pagine, riprodotte con il sistema digitale mediante uno scanner. Tra l’originale del Codice Botta e la riproduzione fotografica curata da me, la differenza era solo nel formato (A4 invece che A3). Richiesto da alcuni amici, ristampai il Codice paleografico suddetto con delle modifiche: i documenti del Codice Botta furono presentati in ordine cronologico e in versione italiana, e questo è il meno, ma con il testo perfettamente leggibile, scritto con il computer, e questo è il più. Inoltre, al Codice paleografico Botta, che è del 1932, aggiunsi una trentina di nuovi documenti che trattavano gli stessi temi, ed in più riportavano la recente legislazione sulla pesca. (dall'introduzione dell'autore)

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2003
86 Il Patriziato di Ponte Tresa Vol.2
Il 12 Luglio del 2002 sono stati trovati nell’Archivio de Stoppani di Ponte Tresa quattro registri contenenti i verbali del Patriziato di Ponte Tresa, scritti tra il 1832 e il 1949. Si tratta dei registri catalogati con i numeri 1a, 1b, 2, 3 e 4. I volumi 1a e 1b fanno parte di un unico volume scritto a partire dalle copertine opposte. Ricongiunti agli altri registri del Patriziato, formano un corpus di nove registri, che contengono la cronistoria del Patriziato dal 1832 fino ad oggi. (dall'introduzione dell'autore)

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2003
87 I verbali delle sedute municipali e delle assemblee comunali di Ponte Tresa del 1800 Vol.3
Il volume descrive gli inizi dell’attività politica di Ponte Tresa subito dopo il 1803, anno di ingresso del Ticino nella Confederazione elvetica. Il 1810 è l’anno in cui hanno inizio i verbali della Municipalità e delle Assemblee del Comune di Ponte Tresa. (dalla prefazione dell'autore).

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2003
88 Il diario elettorale e i verbali del comune di Ponte Tresa dal 1901 al 2000 Vol.4
Questo volume non è un libro di storia, ma fornisce alcuni tasselli necessari per capire la storia di Ponte Tresa. Per metterli insieme, è stato necessario consultare, pagina dietro pagina, riga dietro riga, oltre trenta registri di verbali, alcuni dei quali superano le 500 pagine. (dalla prefazione dell'autore).

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2004
89 La chiesa di Ponte Tresa Vol.5
La storia della Chiesa di Ponte Tresa, che è in larga parte la storia del villaggio, è una storia interessante, nota finora solo a coloro che hanno avuto la ventura di leggerne gli antichi documenti e di accedere alla visione dei suoi beni culturali. È bene che questa storia sia accessibile a tutti. (dalla prefazione dell'autore).

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2005
90 Il comune di Ponte Tresa Vol.6
Questo volume, come tutti gli altri volumi dell’Archivio storico di Ponte Tresa, non è un libro di storia, ma un’antologia storica: contiene documenti su Ponte Tresa, tratti da vari archivi o da libri. All’inizio di ogni documento ne è precisata la fonte, in modo che chiunque possa reperirla e consultarla direttamente. (dalla prefazione dell'autore).

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2007
91 Ponte Tresa terra ed acque Vol.7
Non è insolito che, nel corso della storia, a uno spaesamento comunitario subentri un... appaesamento identitario. È assolutamente necessario superare una situazione storica come la nostra, in cui molti di noi vivono come ripiegati su quelli che chiamano i propri valori, ma che spesso sono solo delle abitudini, forse delle cattive abitudini. (dalla prefazione dell'autore).

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2008
92 Documenti per la storia di Caslano Vol.8
Caslano, avant'ieri, ieri, oggi e domani. Ecco dunque le trecento pagine di questo volume. L'opera si divide in tre parti. La prima è costituita dalla ristampa della monografia "La vicina di Caslano" (ricerche storiche)" dell'avvocato Nino Ezio Greppi (patrizio caslanese, 1887-1932), uscita primieramente in due puntate dell'archivio storico della Svizzera italiana nel 1929, e in volume a Milano nel 1931.

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2008
93 Pittori a Ponte Tresa dal 1500 al 2000 Vol.9
Con questo volume ho dato inizio a un catalogo di pittori tresiani e non, che si sono interessati al paesaggio di Ponte Tresa. Ponte Tresa costituisce, per la sua posizione sul lago Ceresio, la sua baia, il suo fiume e il suo ponte, un luogo di una bellezza insolit, che ha interessato molti pittori nel corso dei secoli.

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2009
94 Pittori a Ponte Tresa dal 1500 al 2000 Vol.9
Con questo volume ho dato inizio a un catalogo di pittori tresiani e non, che si sono interessati al paesaggio di Ponte Tresa. Ponte Tresa costituisce, per la sua posizione sul lago Ceresio, la sua baia, il suo fiume e il suo ponte, un luogo di una bellezza insolit, che ha interessato molti pittori nel corso dei secoli.

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2009
95 Effemeridi 2001-2010 di Ponte Tresa,cronache di un villaggio ticinese a futura memoria Vol.10
Volume stampato in occasione del decimo anniversario di fondazione della ASPT.

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2011
96 Effemeridi 2001-2010 di Ponte Tresa, cronache di un villaggio ticinese a futura memoria Vol.10
Copia in brutta del volume 10.

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2011
97 Ponte Tresa all'alba del XX secolo tra passato e modernità
Il titolo di questa pubblicazione: «Ponte Tresa all’alba del XX secolo» non tragga in inganno: ogni alba giunge rapidamente al suo tramonto, e non tutte le albe precedono giornate radiose. Solo a distanza di almeno cento anni si può dire se un’«alba» storica ha dato inizio a delle giornate nuove per la vita dei popoli. A mio avviso, quella che si aprì su Ponte Tresa all’inizio del XX secolo, con l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Pietro Tognetti, fu l’alba di un periodo storico nuovo. (dalla prefazione dell'autore).

Francesco Dario Palmisano | Edizioni A.S.P.T. | 2011
98 Il ponte sulla Tresa
50mo. anniversario dell'apertura al traffico del ponte in cemento armato sul fiume Tresa con fotografie e relative tavole.

Don Dario Palmisano e Domenico Righetti | Edizioni A.S.P.T. | 2012
99 Armoriale Ticinese
L'Armoriale Ticinese (Losanna, 1945) è l'opera di una vita di Alfredo Lienhard-Riva (1876-1959), che raccolse con puntigliose e precise ricerche notizie araldico-genealogiche su un'enorme mole di famiglie, estinte e fiorenti, stanziate nel Canton Ticino, molte delle quali di origine lariana. L'opera raffigura a colori ben 580 stemmi di famiglie ticinesi in ventinove magnifiche tavole, ed altre centinaia vi sono raffigurati in bianco e nero: tutti desunti da fonti attendibili, ed in special modo da sigilli, così come le notizie riportate, che fanno di questo lavoro un modello da imitare.

Alfredo Lienhard-Riva | Officine grafiche Imprimeries Réunies, Lausanne | 1945
100 L'arte del trasparente secondo Giovan Battista Bagutti 1742-1823
L'autrice con questo volume ha creato un lavoro per il diploma, facendo l'analisi delle pitture del citato Giovan Battista Bagutti. Molteplici illustrazioni e relativa spiegazione.

Sara De Bernardis | Hochschule der Künste, Bern | 2005
Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 prossima pagina
© Copyright Comune di Ponte Tresa - All rights reserved - Design by VirtusWeb top